Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 1

Alessandro Bergonzini

MACHINA

Prezzo di listino €22,00
Prezzo di listino €22,00 Prezzo di vendita €22,00
In offerta Esaurito
Imposte incluse.
Formato

Firenze 1492. Lorenzo il Magnifico muore a 43 anni a causa di una malattia che non avrebbe dovuto condurlo ad un simile epilogo. Il suo medico, Pier Leone Leoni, ne è convinto, ma viene trovato morto anch’egli, il giorno immediatamente successivo.
Con la morte del Magnifico, il Papa perde uno dei suoi più fidati consiglieri, l’ago della bilancia nei precari equilibri esistenti fra i vari regni italici, creando un vuoto di potere che stimola l’avidità di Lapo di Piero degli Alberti il quale intravede la possibilità di appropriarsene. A qualunque costo.
Il vescovo Martini inviato ad indagare su una morte tanto imprevedibile quanto anomala, dovrà scoprire la verità nascosta in una selva di intrighi, cospirazioni, vendette, un misterioso veleno, spietati sicari ed il fantomatico Consiglio dei Dieci.
Un’indagine piena di insidie, ricca di colpi di scena che condurrà il vescovo alla scoperta di una sanguinosa faida e di uno straordinario congegno.
Quasi in sordina nascerà l’amore fra due giovani, un contraltare a maniacali disegni criminosi e insane lotte di potere.  

 

ANNO PUBBLICAZIONE: 2022

PAGINE: 650

FORMATO: Cartaceo 14x20

ISBN: 978-88-6810-507-5