Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 1

Alessandro Bergonzini

NAAMAH

Prezzo di listino €20,00
Prezzo di listino €12,00 Prezzo di vendita €20,00
In offerta Esaurito
Imposte incluse.
Formato

Canossa, Anno Domini 1077. Nel gelo dell'inverno, alle porte del castello di Matilde un uomo è inginocchiato sulla neve. Scalzo, vestito solo di un saio, attende da tre giorni e tre notti che il Papa lo ammetta al suo cospetto. Solo dopo questa terribile umiliazione Enrico IV, imperatore scomunicato del Sacro Romano Impero, otterrà il perdono da Gregorio VII. Tuttavia, ad espiazione della sua ribellione, sarà costretto a consegnare al pontefice le più Sacre Reliquie della cristianità. Un tesoro inestimabile, al cui possesso Enrico non intende rinunciare e che tenterà di riconquistare con ogni mezzo. Da qui si dipana una storia ricca di colpi di scena, nella quale i più audaci soldati dell'imperatore guidati dal feroce Meinhard seguiranno il viaggio delle Reliquie verso il luogo più santo, una meta misteriosa a cui il Papa le ha destinate, tentando a più riprese di impadronirsene. Nell'intreccio di questa oscura vicenda si muove una schiera di personaggi che compaiono sulla scena contendendosi le preziose Reliquie: dall'affascinante Namaah, comandante della scorta papale, a Dagoberto e Liut, umili cacciatori entrati loro malgrado in un ingranaggio molto più grande di loro. La giovane Adriel, enigmatica guaritrice, e l'abate Leone, uomo dal cuore mite e dal carattere risoluto. E ancora il vescovo Lucio, tempra caparbia e animo imperscrutabile, il rozzo luogotenente Hartwin, il piccolo ed innocente Simone...
 
Tutti a comporre un affresco corale e a raccontare una storia dal ritmo incalzante, dove si intrecciano amore e morte, coraggio e viltà, luce e tenebre per dar vita all'eterno conflitto tra il Bene e il Male, che trova in queste pagine un'avvincente declinazione fino allo sconvolgente epilogo.

 

ANNO PUBBLICAZIONE: 2020

PAGINE:566

FORMATO: Cartaceo 14x20

ISBN:978-88-6810-391-0